+39 045 6763006

info@goccedirugiada.com

Assistenza
Assistenza
GDR
Bonus Filtri e Acqua Potabile: come ottenerlo
bonus
10/07/2021

AL BANDO LE PLASTICHE MONOUSO E LE MICROPLASTICHE

Perché preferire l’acqua del rubinetto?
L’acqua è più buona senza plastica.
Installare un purificatore domestico permette di eliminare il calcare e di filtrare l’acqua dai PFAS e dalle microplastiche presenti negli acquedotti. Permette quindi di poter disporre di un’autentica risorsa a km 0, controllata e sempre disponibile nelle nostre case.

BONUS FILTRI E PURIFICATORI D’ACQUA 2021: COME FUNZIONA E COME OTTENERLO

Cos’è il bonus filtri? come funziona e chi può usufruirne?
La Legge di Bilancio 2021 ha introdotto un importante incentivo per chi ha deciso di adottare un approccio green soprattutto in tema di spreco di risorse idriche: il Bonus dedicato a filtri e purificatori d’acqua.
Allo scopo di razionalizzare l’uso dell’acqua e ridurre il consumo di contenitori di plastica, tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2022, i beneficiari avranno diritto ad un credito d’imposta nella misura del 50% delle spese sostenute entro un massimo di 1.000 euro (la cifra aumenta nel caso degli esercizi pubblici e commerciali che possono avere accesso a un credito d’imposta fino a un massimo di 5.000 euro) per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e/o addizione di anidride carbonica alimentare finalizzati al miglioramento qualitativo delle acque per il consumo umano erogate da acquedotti.
L’ammontare delle spese agevolabili va comunicato all’Agenzia delle Entrate tra il 1° febbraio e il 28 febbraio dell’anno successivo a quello di sostenimento del costo inviando il modello tramite il servizio web disponibile nell’area riservata o i canali telematici dell’Agenzia delle Entrate. Dopodiché, il bonus potrà essere utilizzato in compensazione tramite F24, oppure, per le persone fisiche non esercenti attività d’impresa o lavoro autonomo, anche nella dichiarazione dei redditi riferita all’anno della spesa e in quelle degli anni successivi fino al completo utilizzo del bonus.

Altro da leggere …

Acqua Alcalina: perché fa bene?

Acqua Alcalina: perché fa bene?

“Bisogna bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno.” Questo lo sanno più o meno tutti, ma quale tipo di acqua? L’acqua alcalina è, secondo molti studiosi, quella più adatta alla salute e al benessere...

leggi tutto
Bere acqua pulita

Bere acqua pulita

L’acqua che arriva nelle nostre case, è un bene primario che ha un ruolo fondamentale per la nostra salute del nostro organismo; pensiamo alle nostre abitudini quotidiane, i bisogni essenziali, come...

leggi tutto